news

La scelta di cosa fare e dove passare il capodanno vicino a Roma è sempre difficile; con questo articolo vi suggeriamo di passare il Capodanno a Pietra Porzia, nei Castelli Romani, in una villa  trasformata in agriturismo al centro di  una Tenuta di 52 ettari con vigneti, oliveti e uno splendido paesaggio aperto su Roma e i Castelli Romani .

La villa di Pietra Porzia

la villa di Pietra Porzia,  trasformata in agriturismo, è stata costruita intorno al 1940 su un terreno anticamente di proprietà dei principi Borghese; sotto il suo alto basamento esistono ancora,quasi completamente sepolti, i resti di una villa romana.

l’agriturismo di Pietra Porzia, in comune di Roma, fa parte della Tenuta di Pietra Porzia che è ubicata nel comune di Frascati, nei Castelli Romani  .

Capodanno e Pietra Porzia: un legame antichissimo per tre motivi.

 

Il legame fra Pietra Porzia e il Capodanno è molto forte per tre motivi legati a una storia che, partendo dal’ impero romano, arriva fino  al XVII confermando il collegamento fra il nome Porzia e  Marco Porzio Catone.

 

 

primo motivo:il nome Pietra Porzia deriva da Marco Porzio Catone, nato a Tuscolo nel 234 ac e morto a 85 anni, un’età incredibile per un’epoca in cui la vita media era di 40 anni!! Nato da una famiglia plebea arriva alle massime cariche politiche fondando la gens Porcia e  lottando, nel suo ruolo di censore, contro il lusso, i baccanali e l’influsso ellenistico sulla società romana. La sua fama è legata all’abilità di oratore al Senato ma, soprattutto, alla sua opera dedicata alla gestione di un’ azienda agricola attraverso  gli schiavi, il Liber de Agri Cultura, il primo testo scientifico di agricoltura del mondo romano.

secondo motivo:il nome  Monte Porzio Catone, un paese di grande fascino a pochi chilometri da Pietra Porzia, deriva ugualmente da Marco Porzio Catone che aveva una grande villa  e un latifondo che comprendeva, quasi certamente, anche  l’attuale Tenuta di Pietra Porzia.

 terzo motivo:il Calendario Gregoriano  è stato creato nel 1582 da Papa Gregorio XIII Boncompagni  con una bolla pontificia promulgata a Monte Porzio Catone durante il suo soggiorno a Villa Mondragone

 

Villa Mondragone: prende il suo nome  dal drago presente nello stemma di Papa Gregorio XIII Boncompagni che ne aveva fatto la sua residenza abituale.

 

Villa Mondragone ha avuto il suo massimo periodo di splendore durante il pontificato di Paolo V Borghese (papa dal 1605 al 1621 ), è stata poi donata nel 1865 dai Borghese ai Gesuiti e dai Gesuiti venduta nel 1981 all’università di Tor Vergata.

Villa Mondragone, a pochi chilometri da Pietra Porzia, è visitabile.

 

Il calendario Gregoriano

ancora oggi in vigore, fissa la  data del capodanno il  1 gennaio e, con l’inserimento di un anno bisestile ogni 4 anni, corregge gli sfasamenti rispetto al calendario astronomico che si erano accumulati dal 46 ac, anno in cui Giulio Cesare aveva creato il Calendario Giuliano.

I cristiani Ortodossi seguono ancora il calendario Giuliano, per questo motivo il Natale Ortodosso è il 7 gennaio e il Capodanno il 14 gennaio.

il Capodanno cinese

la tradizione cinese collega  il Capodanno al ciclo della Luna,  in una data che oscilla fra il 21 gennaio e il 19 febbraio. Il Capodanno cinese del 2020 è  sabato 25 gennaio.

Il capodanno cinese è anche legato alla tradizione astrologica cinese e alle dodici costellazioni delle Zodiaco cinese.

zodiaco cinese: la sua origine è avvolta nelle leggende legate alla morte di Buddha o al viaggio sulla terra dell’imperatore di Giada; in entrambi i casi 12 animali influenzano in modo determinante il carattere e il destino degli uomini che nascono sotto il loro segno; il 2020 è l’anno del topo, primo animale delle Zodiaco cinese; i nati nell’anno del topo sono grandi lavoratori, come tutti i cinesi, ma hanno anche una forte capacità di attrazione.

Un’altra leggenda spiega l’abitudine cinese  di vestirsi di rosso per Capodanno.

 

Capodanno cosa fare? Dove passare il Capodanno? Un capodanno in campagna a Pietra Porzia, un agriturismo a Roma, nella zona dei  Castelli Romani,  è una scelta vincente  per 3 motivi

 

 primo motivo:

passare il capodanno a Roma,  in campagna, con i bambini.

 

secondo motivo:

passare un veglione romantico  di capodanno nei Castelli Romani insieme alla persona più cara,  fermandosi anche la notte in agriturismo.

terzo motivo :

scoprire, per il cenone di Capodanno nei Castelli Romani, i piatti tipici della tradizione del territorio  realizzati dalla cucina del nostro agriturismo con tanti prodotti della Tenta di Pietra Porzia.

 

 

Le offerte di Capodanno dell’agriturismo  di Pietra Porzia:

 

il menu del veglione con musica live euro 80 persona  vini inclusi. Bambini euro 30

 

pacchetti stanze

 

1 notte del 31 dicembre e cenone  del 31 euro 130 a persona in camera doppia , mimino 2 persone, prima colazione inclusa.
 
2 notti lunedi  30 e martedi 31 cenone di capodanno incluso  :euro 160 a persona in camera doppia, minimo due persone con prima colazione.
 
 
4 notti da sabato 28 a martedi 31 cenone di capodanno incluso  :euro 220 a persona in camera doppia, minimo due persone con prima colazione.

 

 

5 notti da martedi 31 a sabato 4 gennaio cenone di capodanno incluso  :euro 255 a persona in camera doppia, minimo due persone con prima colazione.
 
Letti aggiuntivi in camera euro 25 a notte, per bambini da (5 a 15 anni)

il cenone di martedì 31 menu :

 

ANTIPASTO

Broccoli, zucca e patate fritte in pastella

Zuppa di fagioli cannellini di Palestrina, verza e indivia

mini involtini di carne, ripieni con prosciutto crudo della valle del comino e pinoli,con salsa al vino malvasia del Lazio

caciotta semi stagionata di Picinisco con noci e miele della tenuta in favo

salsicce secche velletrane al finocchietto selvatico

Il tutto accompagnato da una focaccia prodotta con la nostra farina semi integrale e tozzetti salati con pecorino e mandorle.

PRIMI PIATTI

Ravioli artigianali ripieni di stracchino e salsiccia locale, con funghi cremini trifolati

Tonnarello acqua e farina artigianale con ragù rosso di cinghiale profumato all’alloro.

SECONDO PIATTO

Arrosto di vitello ripieno di mortadella artigianale della valle del comino, con salsa alla zucca  dell’orto e pistacchi tostati.

CONTORNI del nostro orto

Scarola ripassata aglio,olio e peperoncino, con uva passa e olive nere di Gaeta

Finocchi croccanti con agrumi misti.

FRUTTA E DESSERT

Tagliata di frutta con cioccolato fondente viterbese

Torta caprese al cioccolato bianco e limone, con gelato alla vaniglia.

A mezzanotte delizie del buon augurio

Lenticchie di Onano con cotechino artigianale di Palestrina azienda “Cilia”

Mandarini

Acque,caffè Borbone,amari artigianali e vini della tenuta di Pietra porzia

 

 

Menù bimbi €30

Prosciutto crudo della valle del comino e mozzarelline di bufala di Amaseno

lasagna al pomodoro

fettina di pollo panato  e patatine fritte

torta caprese al cioccolato bianco e limone con gelato alla vaniglia

Acqua e Cocacola

vi suggeriamo questi programmi:

 

durante il soggiorno avete solo l imbarazzo della scelta visite a Roma o le meraviglie  di Tivoli con Villa D’este  Villa Adriana o ancora piu vicino le fantastiche ville che si trovano nella zona dei castelli romani.

 

Per chi invece cerca lo shopping a Roma il 2 gennaio iniziano i saldi e a pochi km dalla Porzia c è solo l imbarazzo della scelta con Valmontone outlet ,castel romano designer outlet o roma est che con la loro grandezza e varietà di negozi vi daranno solo l imbarazzo della scelta.

 

 

Se i nostri consigli vi sono piaciuti e avete scoperto il significato del capodanno venite a trovarci, basta compilare il modulo sotto riportato

 

 

Send this to a friend